L.U.C XP URUSHI YEAR OF THE DOG

39.5 MM, AUTOMATICO, ORO ROSA

EDIZIONE LIMITATA

23.300 €
Back
N° di riferimento
161902-5067
Nominato Tesoro nazionale vivente dalle autorità giapponesi, l'artista Kiichiro Masumura ha creato per Chopard questo esclusivo quadrante realizzato secondo le tecniche di laccatura tradizionali dell'Urushi e del Maki-e. Unendo ancestrali abilità artigianali ai massimi standard dell'orologeria svizzera, questo maestoso capolavoro ritrae il segno astrologico cinese del cane nella meravigliosa razza asiatica Akita, in un motivo tratto dall'iconografia cinese secondo cui si tratta di un simbolo di giustizia, sensibilità e fedeltà. Sublimato dalle linee sobrie del modello ultrapiatto in oro rosa 18 carati L.U.C XP, questo straordinario segnatempo in edizione limitata è dotato di movimento meccanico a carica automatica L.U.C Calibre 96.17-L.
Cassa e quadrante
MATERIALE:
oro rosa 18 carati
MATERIALE DELLA CORONA:
oro rosa 18 carati
FONDELLO:
vetro zaffiro
IMPERMEABILITÀ:
30 metri
QUADRANTE:
realizzato a mano in Giappone secondo la tecnica di laccatura a base di Urushi con una decorazione dedicata all'anno del Cane
Cinturino e fibbia
TIPO DI FIBBIA:
fibbia ad ardiglione
MATERIALE DELLA FIBBIA:
oro rosa 18 carati
CINTURINO:
nero alligatore (pelle) (opaco) con cucitura a mano tono su tono
ESCLUSIVA BOUTIQUE CHOPARD:
EDIZIONE LIMITATA:
88
INDICAZIONE/I:
ore e minuti
MOVIMENTO:
L.U.C 96.17-L
MASSA OSCILLANTE:
oro 22 carati
RISERVA DI CARICA:
Riserva di Carica di circa 65 ore, tecnologia L.U.C Twin (2 bariletti sovrapposti)
FREQUENZA:
4 Hz (28.800 alternanze/ora)
TIPO DI CARICA:
movimento meccanico a carica automatica
RUBINI:
29
More Information
Completamente sviluppato, prodotto e assemblato nei laboratori di alta orologeria di Chopard e certificato cronometro dal COSC, il movimento meccanico a carica automatica L.U.C 96.17-L oscilla a una frequenza di 28.800 alternanze orarie (4 Hz) e offre una riserva di carica di circa 65 ore grazie alla tecnologia Twin, un sistema brevettato da Chopard che associa due bariletti coassiali e rappresenta un'autentica prodezza tecnica in considerazione dello spessore ultrasottile del movimento (solo 3,3 mm).