0

Legacy of Products

1860

Data di fondazione di Chopard

1888

Dopo avere perso la madre (1881) e quindi il padre (1888), Karl Scheufele I viene collocato in un orfanotrofio di Pforzheim. Il giovane Scheufele ha 11 anni e deve già affrontare la dura realtà della vita. Ormai solo, il ragazzo cresce, desideroso di condividere la propria ascesa sociale con gli[...] altri. leggere di meno leggere di più

1890

Karl Scheufele I entra in un programma di apprendistato appositamente studiato per contribuire alla commercializzazione dei gioielli creati dai suoi compagni orfani. A soli 20 anni intraprende il primo viaggio commerciale in Europa e il rapido successo conseguito come "imprenditore" gli fa capire[...] l'importanza di ogni singolo contributo per il bene di un obiettivo comune. leggere di meno leggere di più

1920

Malgrado la sua attività sia ancora agli inizi, Karl Scheufele I desidera sostenere artisti e gioiellieri e pertanto si dedica alla causa dell'Associazione arti e mestieri di Pforzheim. Per molti anni contribuisce a questa nobile causa, offrendo tempo e sostegno economico alla realizzazione di[...] mostre collettive di giovani talenti della sua città natale.  leggere di meno leggere di più

1945

I pesanti bombardamenti subiti da Pforzheim costringono la famiglia Scheufele a lasciare la città attraverso una galleria ferroviaria, che la porta in un piccolo paese di periferia. Nello stesso paese risiede uno degli operai della manifattura Scheufele, che offre rifugio alla famiglia.

1963

Paul-André Chopard e Karl Scheufele III concludono l'accordo di cessione. A quell'epoca Chopard si avvaleva di cinque dipendenti, che rimangono tutti in azienda. Per il giovane Karl Scheufele II, conservare questi collaboratori e il know-how è un dovere. L'eredità dunque[...] continua.  leggere di meno leggere di più

1975

Apre i battenti il nuovo stabilimento di produzione di Meyrin. Il sogno del fondatore della dinastia è ora realtà: la manifattura Chopard non realizza soltanto raffinati capolavori di orologeria e gioielleria, ma produce anche le proprie leghe. Già in quel periodo appare evidente l'importanza di[...] controllare ogni fase della produzione e dell'approvvigionamento. leggere di meno leggere di più

1978

Chopard cerca di incrementare l'integrazione verticale attraverso il proprio laboratorio di fonderia, il solo modo per conoscere l'esatta provenienza dell'oro utilizzato per realizzare le proprie creazioni.

1980

Nel desiderio di perpetuare le professioni legate alla realizzazione di orologi e gioielli, la famiglia Scheufele fonda la prima scuola di apprendistato a Meyrin, che sarà seguita da una sede a Pforzheim e quindi da un'altra a Fleurier.

1996

Anno di lancio della collezione di orologi José Carreras. I primi modelli in edizione limitata presentavano esclusivi fondelli, impreziositi da incisioni con l'immagine dei più celebri teatri dell'opera del mondo. Questa partnership continua attraverso le vendite di orologi L.U.C XP appositamente[...] selezionati per lo scopo.  leggere di meno leggere di più

1999

Partnership con la Prince's Foundation, fondata dal Principe di Galles e dedicata a migliorare il benessere delle persone.

2000

Caroline Scheufele e Sir Elton John si incontrano al Festival cinematografico di Cannes e scoprono di condividere la determinazione nel dedicare talento ed energie alla lotta all'AIDS. Nasce così una nuova partnership filantropica aziendale.

2001

Grande sostenitrice della natura e appassionata della regione alpina, la famiglia Scheufele sostiene Alp Action, un'organizzazione incentrata sul rinnovamento della riserva naturale di Rohr, una delle rare vallate svizzere rimaste ancora intatte.

2008

Gli sforzi compiuti da Chopard nell'ambito dell'apprendistato vengono riconosciuti dallo Stato di Ginevra con l'assegnazione del premio "Miglior impresa formativa" nella categoria "Arti applicate".

2010

Alla vigilia del suo 150° anniversario, la Maison conclude una partnership triennale con il WWF a sostegno della "Tigers Alive Initiative", un progetto volto a salvare questi felini dall'estinzione.

2010

Chopard decide di unire le forze con i colleghi del settore promuovendo pratiche commerciali responsabili e diventa membro del Responsible Jewellery Council (RJC), un'organizzazione non governativa che incentiva le attività responsabili, dalla miniera alla vetrina del punto vendita.

2012

La Maison sottoscrive la dichiarazione PSA (Protection Suisse des Animaux), rinunciando all'utilizzo di qualunque tipo di pelle esotica (galuchat, lucertole, pitoni, serpenti, ecc.). Da allora, l'impiego di queste pelli è completamente bandito da Chopard.

Cannes 2013

Chopard presenta "The Journey to Sustainable Luxury", un impegno che si traduce in un programma pluriennale destinato a migliorare l'ambiente e la vita dei soggetti che operano all'inizio della supply chain, molto spesso dimenticati. Il primo passo consiste nel sostenere le miniere artigianali[...] attraverso una partnership con l'ARM: ne emerge la prima Green Collection, che comprende un delicato bracciale a polsino con orecchini abbinati, realizzati in oro Fairmined e tempestati di diamanti provenienti da fornitori certificati RJC. L'attrice francese Marion Cotillard indossa i meravigliosi gioielli sul red carpet. leggere di meno leggere di più

2013

Chopard inaugura Fleurier Ebauches, l'edificio più imponente ristrutturato in conformità con gli standard di ecoedilizia Minergie nel cantone di Neuchâtel.

2013

Chopard intraprende una collaborazione con l'Alliance for Responsible Mining (ARM), una ONG mineraria sudamericana che ambisce a trasformare le vite dei minatori d'oro artigianali offrendo benessere sociale, istruzione e formazione e proteggendo al contempo le risorse naturali e gli habitat da cui[...] dipendono. leggere di meno leggere di più

2014

Caroline Scheufele, copresidente di Chopard, viene premiata con il titolo "Ambientalista dell'anno" dal Latin Trade Group e riceve il Fashion 4 Development Award assegnato dalle Nazioni Unite.

Golden Globes 2014

Cate Blanchett vince il Golden Globe come migliore attrice, indossando i meravigliosi orecchini realizzati a mano con diamanti provenienti da fornitori certificati RJC e incastonati in oro Fairmined.

Baselworld 2014

Chopard lancia in anteprima mondiale un orologio di Alta Orologeria realizzato in oro Fairmined: il L.U.C Tourbillon QF Fairmined.

Cannes 2014

Chopard realizza la Palma d'Oro in oro Fairmined, dando vita a un'altra anteprima mondiale, stavolta per il settore cinematografico.

November 2014, Miami

Livia Firth consegna a Caroline Scheufele il premio "Ambientalista dell'anno" come riconoscimento per il suo ruolo nel lancio dell'iniziativa "Journey To Sustainable Luxury", in partnership con Eco-Age ai Bravo Business Awards.

November 2014, New York

Sua Eccellenza la first Lady della Colombia ha consegnato a Caroline Scheufele il premio "Fashion 4 Development" assegnato dalle Nazioni Unite come riconoscimento per il suo ruolo nel lancio del "Journey To Sustainable Luxury".

Baselworld 2015

Chopard intensifica il proprio impegno nel cosiddetto "viaggio" con il sostegno di una nuova miniera d'oro artigianale situata in Bolivia. L'azienda di orologi e gioielli di lusso lancia anche nuove creazioni per la collezione Green Carpet di alta gioielleria e un altro orologio Fairmined, il L.U.C[...] XPS Fairmined. leggere di meno leggere di più

Cannes 2015

Chopard lancia la prima collezione di gioielli in oro Fairmined destinata al pubblico: ispirata al design della famosa Palma d'Oro assegnata a Cannes, la collezione Palme Verte è infatti realizzata in oro giallo Fairmined 18 carati.

Cannes 2015

Caroline Scheufele e Marion Cotillard combinano la loro creatività e il loro impegno per il lusso sostenibile attraverso la collezione Green Carpet per cui l'attrice vincitrice dell'Oscar ha disegnato un gioiello esclusivo. Questa creazione introduce un nuovo materiale nella collezione Green[...] Carpet: il primo opale di origine tracciabile e sostenibile proveniente dalla miniera australiana Aurora di proprietà familiare, situata nella remota Australia. leggere di meno leggere di più

September 2015

Le due miniere cooperative, di cui una in Bolivia e l'altra in Colombia, hanno ottenuto negli ultimi due anni la certificazione Fairmined grazie al sostegno di Chopard. Chopard si è impegnata ad acquistare il 100% dell'oro Fairmined prodotto dalle miniere.

September 2015

Chopard continua a essere il leader del settore gioielliero annunciando una partnership con la raffineria svizzera Precinox, per creare il primo percorso sicuro al mondo di esportazione commerciale per l'oro Fairmined dalla Bolivia all'Europa.

Cannes 2016

Chopard annuncia la nuova partnership con Gemfields e presenta una capsule collection appartenente alla collezione di Alta Gioielleria Green Carpet, che propone per la prima volta smeraldi provenienti da fonti responsabili. Julianne Moore presenta in anteprima le belle creazioni Green Carpet sul[...] famoso red carpet. Julianne, che aveva già aderito in precedenza al Green Carpet Challenge, ha indossato orecchini incredibilmente originali insieme a un anello, entrambi realizzati in oro certificato Fairmined, smeraldi approvati di Gemfields e diamanti forniti dal gruppo IGC, che è certificato dal Codice di procedura di RJC. leggere di meno leggere di più

Venice 2016

Chopard continua a rafforzare la sua relazione con Gemfields lanciando le sue creazioni Green Carpet di alta gioielleria al Festival del cinema di Venezia 2016. Gli incredibili nuovi gioielli sono impreziositi da smeraldi provenienti da fonte responsabile, che rappresentano il matrimonio tra etica[...] ed estetica. leggere di meno leggere di più

November 2016

Chopard lancia il L.U.C Full Strike, il suo primo orologio con ripetizione minuti, realizzato in oro rosa Fairmined 18 carati.

2017

La Fiera di Vicenza assegna alla Maison il riconoscimento "Miglior brand che integra i principi di RSI nella filiera di approvvigionamento e produzione".

January 2017

Chopard presenta un'esclusiva capsule collection della collezione Green Carpet, denominata "The Garden of Kalahari" e realizzata con uno straordinario diamante puro di colore D del Botswana, estratto in modo responsabile dalla miniera Karowe: si tratta del Queen of Kalahari, abbinato a oro[...] Fairmined. leggere di meno leggere di più

Baselworld 2017

Chopard lancia nuovi gioielli della collezione Ice Cube, una linea di gioielleria destinata al pubblico realizzata in oro Fairmined.

Cannes and Oscars 2017

Charlize Theron indossa la collezione Garden of Kalahari sul red carpet.

Cannes 2017

Caroline Scheufele, insieme a Colin e Livia Firth, ha reso omaggio ai fornitori strategici di Chopard che condividono tutti gli stessi valori sociali e ambientali, con il premio Chopard GCC Award per l'impegno, la sostenibilità e la giustizia sociale. Chopard lancia la sua nuova casa profumiera di[...] lusso come parte dell'iniziativa "Journey to Sustainable Luxury". leggere di meno leggere di più

Milan Fashion week 2017

Chopard è il protagonista dell'evento inaugurale Green Carpet Fashion Awards, Italia con le belle statuette realizzate in oro Fairmined da Chopard, consegnate a tutti i vincitori, tra cui Valentino, Prada, Gucci e Armani. 

October 2017

Alla luce dell'inasprimento della crisi dei Rohingya in Myanmar, Chopard ha deciso di interrompere con effetto immediato l'acquisto di pietre preziose da tale paese. 

November 2017

Chopard si unisce alla SBGA per incrementare ulteriormente il contributo apportato alle iniziative di miglioramento delle condizioni dei minatori artigianali, incentivando pertanto la crescita dei quantitativi di oro estratto in modo responsabile.

Baselworld 2018

Chopard annuncia che, entro luglio 2018, l'azienda utilizzerà soltanto oro acquistato da fonti responsabili per la produzione di orologi e gioielli e ne misurerà l'impatto secondo i Global Goals, gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

1860

Data di fondazione di Chopard

1890

Karl Scheufele I entra in un programma di apprendistato appositamente studiato per contribuire alla commercializzazione dei gioielli creati dai suoi compagni orfani. A soli 20 anni intraprende il primo viaggio commerciale in Europa e il rapido successo conseguito come "imprenditore" gli fa capire[...] l'importanza di ogni singolo contributo per il bene di un obiettivo comune. leggere di meno leggere di più

1945

I pesanti bombardamenti subiti da Pforzheim costringono la famiglia Scheufele a lasciare la città attraverso una galleria ferroviaria, che la porta in un piccolo paese di periferia. Nello stesso paese risiede uno degli operai della manifattura Scheufele, che offre rifugio alla famiglia.

1975

Apre i battenti il nuovo stabilimento di produzione di Meyrin. Il sogno del fondatore della dinastia è ora realtà: la manifattura Chopard non realizza soltanto raffinati capolavori di orologeria e gioielleria, ma produce anche le proprie leghe. Già in quel periodo appare evidente l'importanza di[...] controllare ogni fase della produzione e dell'approvvigionamento. leggere di meno leggere di più

1980

Nel desiderio di perpetuare le professioni legate alla realizzazione di orologi e gioielli, la famiglia Scheufele fonda la prima scuola di apprendistato a Meyrin, che sarà seguita da una sede a Pforzheim e quindi da un'altra a Fleurier.

1999

Partnership con la Prince's Foundation, fondata dal Principe di Galles e dedicata a migliorare il benessere delle persone.

2001

Grande sostenitrice della natura e appassionata della regione alpina, la famiglia Scheufele sostiene Alp Action, un'organizzazione incentrata sul rinnovamento della riserva naturale di Rohr, una delle rare vallate svizzere rimaste ancora intatte.

2010

Alla vigilia del suo 150° anniversario, la Maison conclude una partnership triennale con il WWF a sostegno della "Tigers Alive Initiative", un progetto volto a salvare questi felini dall'estinzione.

2012

La Maison sottoscrive la dichiarazione PSA (Protection Suisse des Animaux), rinunciando all'utilizzo di qualunque tipo di pelle esotica (galuchat, lucertole, pitoni, serpenti, ecc.). Da allora, l'impiego di queste pelli è completamente bandito da Chopard.

2013

Chopard inaugura Fleurier Ebauches, l'edificio più imponente ristrutturato in conformità con gli standard di ecoedilizia Minergie nel cantone di Neuchâtel.

2014

Caroline Scheufele, copresidente di Chopard, viene premiata con il titolo "Ambientalista dell'anno" dal Latin Trade Group e riceve il Fashion 4 Development Award assegnato dalle Nazioni Unite.

Baselworld 2014

Chopard lancia in anteprima mondiale un orologio di Alta Orologeria realizzato in oro Fairmined: il L.U.C Tourbillon QF Fairmined.

November 2014, Miami

Livia Firth consegna a Caroline Scheufele il premio "Ambientalista dell'anno" come riconoscimento per il suo ruolo nel lancio dell'iniziativa "Journey To Sustainable Luxury", in partnership con Eco-Age ai Bravo Business Awards.

Baselworld 2015

Chopard intensifica il proprio impegno nel cosiddetto "viaggio" con il sostegno di una nuova miniera d'oro artigianale situata in Bolivia. L'azienda di orologi e gioielli di lusso lancia anche nuove creazioni per la collezione Green Carpet di alta gioielleria e un altro orologio Fairmined, il L.U.C[...] XPS Fairmined. leggere di meno leggere di più

Cannes 2015

Caroline Scheufele e Marion Cotillard combinano la loro creatività e il loro impegno per il lusso sostenibile attraverso la collezione Green Carpet per cui l'attrice vincitrice dell'Oscar ha disegnato un gioiello esclusivo. Questa creazione introduce un nuovo materiale nella collezione Green[...] Carpet: il primo opale di origine tracciabile e sostenibile proveniente dalla miniera australiana Aurora di proprietà familiare, situata nella remota Australia. leggere di meno leggere di più

September 2015

Chopard continua a essere il leader del settore gioielliero annunciando una partnership con la raffineria svizzera Precinox, per creare il primo percorso sicuro al mondo di esportazione commerciale per l'oro Fairmined dalla Bolivia all'Europa.

Venice 2016

Chopard continua a rafforzare la sua relazione con Gemfields lanciando le sue creazioni Green Carpet di alta gioielleria al Festival del cinema di Venezia 2016. Gli incredibili nuovi gioielli sono impreziositi da smeraldi provenienti da fonte responsabile, che rappresentano il matrimonio tra etica[...] ed estetica. leggere di meno leggere di più

2017

La Fiera di Vicenza assegna alla Maison il riconoscimento "Miglior brand che integra i principi di RSI nella filiera di approvvigionamento e produzione".

Baselworld 2017

Chopard lancia nuovi gioielli della collezione Ice Cube, una linea di gioielleria destinata al pubblico realizzata in oro Fairmined.

Cannes 2017

Caroline Scheufele, insieme a Colin e Livia Firth, ha reso omaggio ai fornitori strategici di Chopard che condividono tutti gli stessi valori sociali e ambientali, con il premio Chopard GCC Award per l'impegno, la sostenibilità e la giustizia sociale. Chopard lancia la sua nuova casa profumiera di[...] lusso come parte dell'iniziativa "Journey to Sustainable Luxury". leggere di meno leggere di più

October 2017

Alla luce dell'inasprimento della crisi dei Rohingya in Myanmar, Chopard ha deciso di interrompere con effetto immediato l'acquisto di pietre preziose da tale paese. 

Baselworld 2018

Chopard annuncia che, entro luglio 2018, l'azienda utilizzerà soltanto oro acquistato da fonti responsabili per la produzione di orologi e gioielli e ne misurerà l'impatto secondo i Global Goals, gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Legacy of Products

1888

Dopo avere perso la madre (1881) e quindi il padre (1888), Karl Scheufele I viene collocato in un orfanotrofio di Pforzheim. Il giovane Scheufele ha 11 anni e deve già affrontare la dura realtà della vita. Ormai solo, il ragazzo cresce, desideroso di condividere la propria ascesa sociale con gli[...] altri. leggere di meno leggere di più

1920

Malgrado la sua attività sia ancora agli inizi, Karl Scheufele I desidera sostenere artisti e gioiellieri e pertanto si dedica alla causa dell'Associazione arti e mestieri di Pforzheim. Per molti anni contribuisce a questa nobile causa, offrendo tempo e sostegno economico alla realizzazione di[...] mostre collettive di giovani talenti della sua città natale.  leggere di meno leggere di più

1963

Paul-André Chopard e Karl Scheufele III concludono l'accordo di cessione. A quell'epoca Chopard si avvaleva di cinque dipendenti, che rimangono tutti in azienda. Per il giovane Karl Scheufele II, conservare questi collaboratori e il know-how è un dovere. L'eredità dunque[...] continua.  leggere di meno leggere di più

1978

Chopard cerca di incrementare l'integrazione verticale attraverso il proprio laboratorio di fonderia, il solo modo per conoscere l'esatta provenienza dell'oro utilizzato per realizzare le proprie creazioni.

1996

Anno di lancio della collezione di orologi José Carreras. I primi modelli in edizione limitata presentavano esclusivi fondelli, impreziositi da incisioni con l'immagine dei più celebri teatri dell'opera del mondo. Questa partnership continua attraverso le vendite di orologi L.U.C XP appositamente[...] selezionati per lo scopo.  leggere di meno leggere di più

2000

Caroline Scheufele e Sir Elton John si incontrano al Festival cinematografico di Cannes e scoprono di condividere la determinazione nel dedicare talento ed energie alla lotta all'AIDS. Nasce così una nuova partnership filantropica aziendale.

2008

Gli sforzi compiuti da Chopard nell'ambito dell'apprendistato vengono riconosciuti dallo Stato di Ginevra con l'assegnazione del premio "Miglior impresa formativa" nella categoria "Arti applicate".

2010

Chopard decide di unire le forze con i colleghi del settore promuovendo pratiche commerciali responsabili e diventa membro del Responsible Jewellery Council (RJC), un'organizzazione non governativa che incentiva le attività responsabili, dalla miniera alla vetrina del punto vendita.

Cannes 2013

Chopard presenta "The Journey to Sustainable Luxury", un impegno che si traduce in un programma pluriennale destinato a migliorare l'ambiente e la vita dei soggetti che operano all'inizio della supply chain, molto spesso dimenticati. Il primo passo consiste nel sostenere le miniere artigianali[...] attraverso una partnership con l'ARM: ne emerge la prima Green Collection, che comprende un delicato bracciale a polsino con orecchini abbinati, realizzati in oro Fairmined e tempestati di diamanti provenienti da fornitori certificati RJC. L'attrice francese Marion Cotillard indossa i meravigliosi gioielli sul red carpet. leggere di meno leggere di più

2013

Chopard intraprende una collaborazione con l'Alliance for Responsible Mining (ARM), una ONG mineraria sudamericana che ambisce a trasformare le vite dei minatori d'oro artigianali offrendo benessere sociale, istruzione e formazione e proteggendo al contempo le risorse naturali e gli habitat da cui[...] dipendono. leggere di meno leggere di più

Golden Globes 2014

Cate Blanchett vince il Golden Globe come migliore attrice, indossando i meravigliosi orecchini realizzati a mano con diamanti provenienti da fornitori certificati RJC e incastonati in oro Fairmined.

Cannes 2014

Chopard realizza la Palma d'Oro in oro Fairmined, dando vita a un'altra anteprima mondiale, stavolta per il settore cinematografico.

November 2014, New York

Sua Eccellenza la first Lady della Colombia ha consegnato a Caroline Scheufele il premio "Fashion 4 Development" assegnato dalle Nazioni Unite come riconoscimento per il suo ruolo nel lancio del "Journey To Sustainable Luxury".

Cannes 2015

Chopard lancia la prima collezione di gioielli in oro Fairmined destinata al pubblico: ispirata al design della famosa Palma d'Oro assegnata a Cannes, la collezione Palme Verte è infatti realizzata in oro giallo Fairmined 18 carati.

September 2015

Le due miniere cooperative, di cui una in Bolivia e l'altra in Colombia, hanno ottenuto negli ultimi due anni la certificazione Fairmined grazie al sostegno di Chopard. Chopard si è impegnata ad acquistare il 100% dell'oro Fairmined prodotto dalle miniere.

Cannes 2016

Chopard annuncia la nuova partnership con Gemfields e presenta una capsule collection appartenente alla collezione di Alta Gioielleria Green Carpet, che propone per la prima volta smeraldi provenienti da fonti responsabili. Julianne Moore presenta in anteprima le belle creazioni Green Carpet sul[...] famoso red carpet. Julianne, che aveva già aderito in precedenza al Green Carpet Challenge, ha indossato orecchini incredibilmente originali insieme a un anello, entrambi realizzati in oro certificato Fairmined, smeraldi approvati di Gemfields e diamanti forniti dal gruppo IGC, che è certificato dal Codice di procedura di RJC. leggere di meno leggere di più

November 2016

Chopard lancia il L.U.C Full Strike, il suo primo orologio con ripetizione minuti, realizzato in oro rosa Fairmined 18 carati.

January 2017

Chopard presenta un'esclusiva capsule collection della collezione Green Carpet, denominata "The Garden of Kalahari" e realizzata con uno straordinario diamante puro di colore D del Botswana, estratto in modo responsabile dalla miniera Karowe: si tratta del Queen of Kalahari, abbinato a oro[...] Fairmined. leggere di meno leggere di più

Cannes and Oscars 2017

Charlize Theron indossa la collezione Garden of Kalahari sul red carpet.

Milan Fashion week 2017

Chopard è il protagonista dell'evento inaugurale Green Carpet Fashion Awards, Italia con le belle statuette realizzate in oro Fairmined da Chopard, consegnate a tutti i vincitori, tra cui Valentino, Prada, Gucci e Armani. 

November 2017

Chopard si unisce alla SBGA per incrementare ulteriormente il contributo apportato alle iniziative di miglioramento delle condizioni dei minatori artigianali, incentivando pertanto la crescita dei quantitativi di oro estratto in modo responsabile.