CHOPARD SI AGGIUDICA L’AMBITO PREMIO PER LA CATEGORIA GIOIELLI AL GRAND PRIX D’HORLOGERIE DE GENEVE 2021 (GPHG)

Condividi
Linkedin

L’orologio-gioiello “Flower Power”

L’orologio-gioiello di squisita fattura artigianale, “Flower Power” di Chopard, è stato proclamato vincitore per la categoria Gioielli nel corso della prestigiosa cerimonia di premiazione della ventunesima edizione del Grand Prix d’Horlogerie de Genève (GPHG) che si è tenuta giovedì 4 novembre. Questo straordinario segnatempo era uno dei tre nominati in ben 3 delle 14 categorie. Gli altri orologi in lizza per gli ambiti riconoscimenti erano l’orologio-gioiello “Flower Power” per la categoria Gioielli, frutto di uno squisito lavoro artigianale, e il primissimo orologio a ore saltanti della Maison, il L.U.C Quattro Spirit 25, per la categoria Men’s Complication.

Una prodezza orologiera della Red Carpet Collection di Chopard

Realizzato per il 74° Festival di Cannes, di cui Chopard è Partner Ufficiale dal 1998, l’orologio-gioiello “Flower Power” rende omaggio alla bellezza delle pietre. Caroline Scheufele si è ispirata alla natura lussureggiante dei luoghi mitologici o reali che popolano la sua fantasia e ha arricchito la Collezione con uno spirito barocco. Le preziose gemme sono le bacche di questo generoso giardino dell’Eden, mentre la vegetazione, gli animali e gli uccelli incantano con la loro vivacità, i loro canti e i loro spettacolari colori.

Gli Artigiani della Maison ginevrina hanno messo a frutto tutta la loro esperienza in orologeria e gioielleria per impreziosire l’orologio con zaffiri rosa e diamanti a goccia e taglio brillante, assemblati in delicate ghirlande di fiori per un totale di circa 76 carati, mentre sul quadrante in madreperla rosa scintillano 12 zaffiri rosa. In omaggio a un Paradiso di luci e colori, il segnatempo è in oro etico bianco 18 carati certificato Fairmined a dimostrazione dell’impegno di Chopard per un lusso sostenibile.

Torna al blog