Happy Sport - All’insegna della gioia di vivere

Condividi
Linkedin

Si alza il sipario sullo splendore scarlatto del tempo: l’iconico orologio Happy Sport di Chopard si veste a festa per una danza maestosa sul tema della fortuna. Questo segnatempo, icona dello stile sportivo ed elegante, sfoggia uno splendido abito cremisi e proporzioni corrispondenti alla sezione aurea, con i suoi di 33 mm di diametro in oro rosa 18 carati etico; sul quadrante danzano otto diamanti mobili, un numero portafortuna che sottolinea le virtù di talismano dell’orologio. Abbinato a un cinturino in pelle rossa, l’Happy Sport ospita il movimento di Manifattura Chopard 09.01-C.

Scopri l'orologio

 

 

Happy Sport, l’icona dello stile sportivo ed elegante

 

 

Indossa un paio di jeans e dei tacchi a spillo e ha afferrato un trench in fretta e furia uscendo dall’ufficio. Oppure ha infilato le ballerine nella borsetta ed è pronta per una serata all’opera. Al polso, una striscia di fuoco, uno stato d’animo, uno spirito libero: il suo Happy Sport. Il suo riferimento? Le icone dell’eleganza che hanno segnato gli anni 1990, l’epoca che ha visto nascere questo orologio cult e che celebrava il glamour in tutte le sue sfaccettature... Caroline Bessette Kennedy, Kate Moss e Lucy Liu sono la sua hall of fame, le leggende che hanno scritto insieme a Caroline Scheufele le grandi ore dello stile sportivo ed elegante. La loro firma? Stile e disinvoltura. La formalità non fa per loro. Nell’era del mix and match, del minimalismo e del lusso faraonico, tutto è possibile a condizione di rimanere fedeli alla propria cifra stilistica. Una cifra che Chopard ha inventato nel 1993, inaugurando un’epoca attraverso un orologio dallo spirito rivoluzionario che abbina per la prima volta l’acciaio e i diamanti. Quest’impresa audace e inedita in orologeria diventa un must-have che fa storia. Adorato, invidiato e impareggiabile. Al polso delle donne che dettano lo stile, l’Happy Sport è diventato un modello iconico.

 

 

Lady In red

 

Il rosso è più di un colore, è una presenza fiammeggiante e singolare. È un opulento palcoscenico, un colore per dire di sì, che infiamma e che abbraccia. Un colore circondato da un’aura di buona sorte: in Cina, il rosso è il simbolo della fortuna e della gioia. L’orologio Happy Sport lo associa all’oro etico rosa 18 carati, a dimostrazione dell’impegno imprescindibile di Chopard per il lusso sostenibile. Il quadrante in madreperla dà vita a un’infinità di riflessi e sfumature di rosso, il cinturino in alligatore cinge il polso mentre il rubino sulla corona dà un allegro tocco finale a questo prezioso guardiano del tempo.

 

 

Otto diamanti per un talismano

 

Sul palcoscenico di questo sontuoso teatro, gli attori sono pronti per iniziare lo spettacolo. Otto diamanti mobili danzano e volteggiano, prolungando le allegre traiettorie della donna che indossa l’Happy Sport al polso. Un movimento infinito e uno spettacolo dal vivo sempre diverso dove indugiano la luce, l’eleganza e la libertà. Otto diamanti, come la promessa di una felicità che sembra non avere fine. Nel corso della storia e in più di una cultura, il numero 8 è stato associato a un felice presagio o a un simbolo di equilibrio, completezza e prosperità. In Cina, il simbolismo di questo numero è particolarmente significativo: l’8 è considerato come un portafortuna e una garanzia di successo.

La perfezione delle sue curve, la sua ricchezza e la sua forza ricordano le proporzioni ideali dell’Happy Sport, la cui cassa di 33 mm di diametro s’ispira alla sezione aurea e soddisfa i dettami imposti dalle dimensioni del movimento Chopard 09.01-C che anima la collezione. Una perfezione assoluta e inequivocabile, un palcoscenico rosso cremisi che dà voce a un ventaglio di emozioni in perpetuo movimento. Insieme al motto “Be happy” a mo’ di talismano!

 

 

Torna al blog