L.U.C Perpetual T Spirit of “La Santa Muerte”

Condividi
Linkedin

Le “Mains d’Art” di Chopard – i suoi artigiani di maggior talento – celebrano il Día de lo Muertos con un segnatempo unico

Teschi, fiori, soli, chitarre…i simboli della “Santa Muerte” si addicono perfettamente a questo segnatempo. In omaggio alla cultura del Messico, Chopard presenta un nuovo e straordinario segnatempo: il L.U.C Perpetual T Spirit of “La Santa Muerte”. La cassa e il quadrante in oro, interamente incisi a mano dagli artigiani di Chopard Manufacture, sono impreziositi dai motivi tradizionali del Día de Los Muertos. All’interno, dietro la maschera della morte, batte uno dei calibri più sofisticati che siano mai stati realizzati: un tourbillon con calendario perpetuo e 9 giorni di riserva di carica. Questo esemplare unico sarà presentato ai collezionisti nella cornice del SIAR, il prestigioso salone di orologeria che si terrà a Città del Messico in ottobre 2018. 

Chopard, una manifattura a tutto tondo, esperta e versatile, presenta per la seconda volta un orologio con grandi complicazioni, esemplare unico, interamente inciso a mano dagli artigiani della Maison. Dopo aver celebrato la cultura dello zodiaco cinese, Chopard s’interessa al Messico e alla tradizione della Santa Muerte. Il Día de Los Muertos, crasi tra la cultura azteca e il cattolicesimo spagnolo, è una festa che celebra in allegria il ciclo della vita, perché la consapevolezza della morte in quanto possibilità riempie di senso l’esistenza. È un giorno per ricordare, l’occasione di offrire ai propri defunti regali e cibo e di consolidare il legame che unisce le famiglie, al di qua e al di là dell’ultima frontiera.

Torna al blog