L.U.C XP Il Sarto Kiton

Condividi
Linkedin

Il meglio della Haute Horlogerie svizzera incontra la perfetta fattura italiana, studiata ma disinvolta.

Con il segnatempo L.U.C XP Il Sarto Kiton, Chopard sigla una prima collaborazione con l’atelier Kiton, la celebre sartoria italiana. Un’edizione limitata a soli 100 orologi ultrapiatti in acciaio DLC microbillé, che esibiscono un sobrio quadrante con motivo pied-de-poule e un cinturino in cashmere grigio ardesia foderato in pelle di alligatore rossa.

Savoir-faire

Il segnatempo ultrapiatto L.U.C XP, celebre per la sua eleganza semplice ed essenziale, veste un abito su misura tagliato dagli artigiani dell’atelier Kiton. Da un lato, Karl-Friedrich Scheufele, Co-presidente di Chopard e fondatore di Chopard Manufacture nel 1996, che ha contribuito con la sua concezione della Haute Horlogerie tradizionale ma rivolta al mondo contemporaneo e alle innovazioni del XXI secolo. Dall'altro, l’impronta creativa dei successori di Ciro Paone, fondatore della sartoria Kiton nel 1968, che soleva affermare: “L’Uomo è un'inesauribile fonte di ispirazione. In altre parole, ogni mossa è un invito alla creazione.”

“L.U.C è una collezione di orologi di Haute Horlogerie con un’anima dentro. La nostra collaborazione con Kiton si è imposta naturalmente nella misura in cui le nostre due Maison di famiglia hanno dimostrato negli anni l’eccellenza del loro lavoro a regola d’arte e la loro inarrestabile creatività." aggiunge Karl-Friedrich Scheufele.

Risultato? Un segnatempo esclusivo realizzato in un'edizione limitata a 100 esemplari numerati.

Orologio Chopards Kiton su uno sfondo bianco

ALLURE

L’eleganza di questo segnatempo sta anche nella sua uniformità cromatica: il nero è delicatamente accostato alle sfumature grigio ardesia della cassa in acciaio DLC (Diamond-Like Carbon) microbillé, del quadrante e del bracciale.

Sul quadrante in ottone ottenuto mediante trattamento galvanico e finiture laccate, la firma dell’atelier Kiton è immediatamente riconoscibile, con il motivo portafortuna pied-de-poule che il sarto napoletano ha adottato dopo essersi aggiudicato all’asta i capi indossati dal re d’Inghilterra Edoardo VIII, ricordato, se non per il brevissimo regno, per la sua eleganza da dandy.

Cinturino in cashmere color ardesia dell'orologio di Chopard Kiton rivestito in pelle di alligatore rosso.

PRECISIONE

Come il suo illustre predecessore, il movimento meccanico a carica automatica L.U.C 96.53-L è dotato di due bariletti, grazie alla tecnologia Chopard Twin che consente una riserva di carica di 58 ore. L’energia proviene da un micro rotore in tungsteno, una lega a forte densità che permette una carica ottimale. Con le raffinate decorazioni a Côte de Genève sui ponti del movimento, l’orologio L.U.C XP Il Sarto Kiton è tanto bello fuori quando lo è all’interno, ragion per cui il prezioso calibro è visibile attraverso il fondello aperto.

Scopri l'orologio L.U.C XP Il Sarto Kiton
Torna al blog